Il cambiamento è sopravvivenza.

Cambiamento, parola aperta al futuro, sinonimo di sopravvivenza.
Noi stessi siamo cambiamento, da zero anni in poi cambiamo, cresciamo, cercando di modificare la nostra esistenza.
Cambiamento, è un passaggio obbligato di ogni dimensione umana, quindi anche quella esistenziale.
Basta guardarsi intorno ed accorgersi di quante cose cambiano ogni giorno, di quanto l’istinto di sopravvivenza insito nella nostra natura, porti a modificare lo status quo di una situazione o di una cosa.

cambiamento

Urbis Project è cambiamento!
Proprio oggi, mentre esce questo articolo, la nostra piattaforma Web, festeggia il suo terzo anno di vita.
L’undici dicembre del 2013 (11/12/13!!!) veniva pubblicato on-line il sito, ed Urbis Project, cambiava la sua conformazione composta da tre soluzioni separate (urbis view, urbis track e urbis cens) in una piattaforma con otto servizi (gran parte ancora dovevano essere realizzati).
Sono passati tre anni, il progetto Urbis è terminato, assumendo il nome di Urbis 3.x, la versione definitiva della piattaforma web, prima in Italia per la gestione informatizzata della distribuzione non indirizzata: il DoorToDoor.

Siamo cambiati, e cambieremo ancora, perchè sappiamo che il cambiamento è vitale, e siamo certi che anche nel mondo della non indirizzata questo messaggio deve arrivare, profondo ed intenso, esteso a tutte le agenzie e a tutte le insegne.

Dovete cambiare! Potete cambiare!

Parliamo a tutti voi, nessuno escluso, che tenete in piedi questo settore, che producete, che gestite, che coordinate ed infine che distribuite a strettissimo contatto con il territorio.
Avete un ruolo, ve lo siete ritagliato e costruito nel tempo; avete realizzato la vostra impresa, avete permesso alla vostra azienda di crescere e difendersi dalla concorrenza.
Vivete in ambiti fatti di grandi numeri, di strategie figlie di ragionamenti, di intuizioni, di voglia, e anche di passione.
Siete manager impegnati ad osservare, a cercare di capire prima degli altri cosa accadrà.
Ma siete anche responsabili di distribuzione, coordinatori di centinaia di persone dislocate sul territorio, che vivono giornalmente nel disagio e nella difficoltà di far quadrare i conti.

Voi anche dovete essere cambiamento, per far sopravvivere questo settore, perché il Door To Door, abbia dignità di professione, di connotati simili ad una gestione aziendale; voi dovete essere cambiamento perché solo chi cambia sopravvive.

Dunque arrivati alla soglia di questo nuovo anno, di questo 2016 che ormai bussa alle porte, il nostro augurio è che voi agenzie e voi insegne tutte, che rappresentate questo settore, possiate farvi nuovi, possiate rinnovarvi, possiate essere cambiamento.
Noi continueremo a farlo.

Auguri!

Annunci

Esprimi il tuo parere, è importante!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: